Cose che ho imparato quest’anno

1) che dire le cose, o scriverle, non le rende più reali o più vere

2) che i veri amici sono quelli che ti aspettano

3) che la famiglia c’è sempre

4) che è sempre meglio prendere atto del problema, piuttosto che nasconderlo sotto a un tappeto

5) che spesso sono le paranoie, ma quasi sempre è il tuo istinto che ti avverte di quello che il cuore non vuole sapere

6) che il tuo punto di vista non è oro colato

7) che non sai sempre tutto, né devi

8) che forse puoi sapere cosa è meglio per te, ma di certo non puoi sapere cosa è meglio per gli altri

9) che avere un gatto è una responsabilità e una cura

10) che non devi pensare troppo a come vorresti la tua vita, ma devi lasciare che la tua vita si espanda oltre le tue aspettative

11) che il male d’amore qualche volta è il dolore per la fine della tua illusione, e per guarire devi guardare lucidamente a quanto soffrivi ogni volta che la realtà contraddiceva la tua immaginazione

12) che se ti attacchi al dolore ti distruggi, ma se fai un bel respiro e vivi per te stesso le cose poi si aggiustano

13) che non devi privarti delle tue passioni, né di te stesso, solo perché pensi che quelle passioni e te stesso appartengano a un tempo finito, o a una persona che ti ha spezzato il cuore. Tu ti appartieni, e le cose che ami appartengono solo a te.

14) che l’ansia distrugge tutto

15) che non sei mai l’unico responsabile

16) che devi avere la lucidità di comprendere i tuoi errori, ma anche la forza per capire che non devi stravolgere te stesso. Chi ti ama, convive con le tue piccole imperfezioni e le vede come parte di ciò che sei

17) che la vita non finisce a trent’anni

18) che qualche volta anche tu puoi essere inseguito, e non devi sempre inseguire. Lascia che gli altri corrano il rischio di perderti, non stare sempre a dare certezze.

19) che tornare può essere bello quanto partire se vedi le cose dalla prospettiva di chi ti aspetta

20) che bisogna accettare con serena rassegnazione che il tempo passa per tutti. Ed è assolutamente normale, e persino rassicurante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...